REVIEW ON METALWAVE.IT (ITA)

Notevole prova per gli Hate Inc., i quali in questo Extended Playin’ composto da quattro tracce, dimostrano davvero un’interessante attitudine per una sorta di Industrial Rock/Metal.
Buone tutte le quattro canzoni, in particolare “ Harangue ” e “Art Of Suffering “ in cui la band esprime al meglio i propri connotati avvalendosi spesso e volentieri di un campionario di elettronica non indifferente.

Non secondi a quasi nessuno nel loro genere i nostri troveranno senz’altro la loro strada se continueranno ad affidarsi ad una produzione veramente ottimale come quella avuta in “ Fragments ”. Aloni di Rammstein, del primo Marilyn Manson e di Nine Inch Nails, oltre ad essere quasi ovvi, compaiono qua e là ma senza rovinare il sound così granitico dei nostri.
Francamente ascolto molti gruppi Industrial e ho ascoltato ben poco materiale che possa essere accostato a quello della band in questione (tranne le tre colonne portanti citate poc’anzi).
Agli Hate Inc. rivolgo i miei più sinceri auguri per il futuro! Continuate così ragazzi!

Carnival Creation

Direct Link: http://www.metalwave.it/viewrece.php?id=2306

2010-02-09T09:35:46+00:00