REVIEW ON RITUAL MAGAZINE (ITA)

Senza titolo 3Nati come quintetto nel 2008, gli Hate Inc. si propongono di dare una veste musicale ad alcune delle più antiche e rifiutate sensazioni umane come l’odio e la rabbia (in senso filosofico e liberatorio, tanto lontano dal buonismo quanto dalla violenza gratuita e capricciosa, giusto per chiarire). In che modo? Proponendo un sano industrial metal che parte da act come Ministry e NIN, per approdare a una forma a tratti più spuria, ruvida, ma in ultima analisi equilibrata fra campionamenti, rumorismo e rock (la linearità della titletrack, interrotta “con piacere” da fastidiosi e appena percettibili glitch, ben sintetizza la loro indole). Sampler dell’album “Art of Suffering”, questo EP si avvale della produzione dell’abile Victor Love (Dope Stars Inc.).
Paolo Bertazzoni

2011-04-24T14:34:38+00:00